mostre ed esposizioni

L’ Impresa Leopizzi 1750 ha contribuito ad organizzare ed ha partecipato a numerose Mostre ed Esposizioni nazionali ed internazionali, per esporre sia prodotti in pietra leccese di propria produzione sia materiali e tecniche applicati nel settore del restauro.

Leggi di più

Se ne ricordano alcune di particolare interesse, qui di seguito elencate:

- 1987: “XVII Triennale di Milano”, allestendo l’ingresso con una fontana-fioriera in pietra per l’arredo urbano di notevoli dimensioni, su progetto dell’Arch. David Palterer di Firenze, con rilascio di attestato;
- 1990: Mostra dell’Artigianato Salentino in Francoforte (Germania), organizzata dalla C.C.I.A.A. di Lecce;
- 1995: Mostra internazionale “Helexpo” in Epiro (Grecia);
- 1998: Mostra Nazionale “ArtistiKa” in Galatina (Lecce), organizzata dal Ministero Beni Culturali di Bari per illustrare attraverso diapositive e fotografie i lavori di restauro monumentale più importanti eseguiti in provincia di Lecce;
- 1998: Salone dei Beni Artistici e Culturali, presso la sede del Lingotto di Torino;
- 2005: “Fiera Marmomacc” di Verona, con l’opera “Escalier Ridolfi”, il prototipo di una scala elicoidale in pietra portante precompressa , che, a montaggio avvenuto, risulta perfettamente rispondente ai criteri di unità geometrica propri della stereotomia - Progetto: Arch. Claudio D’Amato Guerrieri e Arch. Giuseppe Fallacara;
- 2006: “X Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia” , realizzazione di opere avveniristiche stereotomiche: “Portale Abeille”, una volta a botte che grazie alla sua apparecchiatura lapidea trasferisce le pressioni lungo la curva dell’arco e perpendicolarmente ad esso, e “Obelisco Alexandros”, i cui giunti simulano la conformazione anatomica della rotula del ginocchio, consentendo il movimento dei blocchi di pietra leccese senza rischio di rottura - Progetto: Arch. Claudio D’Amato Guerrieri e Arch. Giuseppe Fallacara;
- 2009: Inaugurazione “Domus Petrae A.R.T.I.S.” in Parabita (Le), realizzazione de “La Foglia”, il prototipo di un grande aggetto litico per la creazione di strutture di copertura a sbalzo – Progetto: Arch. Giuseppe Fallacara;
- 2012: “Fiera Marmomacc” di Verona, realizzazione della cupola di progetto della “Chiesa dei Santi Cirillo e Metodio” – Progetto: Arch. Claudio D’Amato Guerrieri, Arch. Giuseppe Fallacara, Arch. Graziella Fittipaldi, Arch. Francesco Scricco;
- 2013: “Fiera Marmomacc” di Verona, con il montaggio de “Albero Litico” e “Spirale Anselmi” – Progetto: Arch. Claudio D’Amato Guerrieri e Arch. Giuseppe Fallacara, collaboratore Arch. Claudia Calabria.

 

Gallery >